Bocconcini di formaggio, uova di salmone e ravanello

Bocconcini di formaggio, uova di salmone e ravanello

Degli antipasti tanto belli quanto buoni! Facili da preparare in anticipo, questi bocconcini di formaggio, uova di salmone e ravanello si riveleranno un antipasto perfetto per il tuo prossimo pasto.

Preparazione: 15 minuti

Per una ventina di bocconcini

 

Svolgimento

  1. Lavare il ravanello, il cerfoglio e l’erba cipollina.
  2. Pulire il cerfoglio e conservarne solamente le foglie.
  3. Tritarle e fare lo stesso con l’erba cipollina.
  4. Pulire il ravanello e tagliarlo a fettine di uno spessore di 5 mm.
  5. Ammorbidire il formaggio fresco mescolandolo, per mezzo di una forchetta, con la panna acida fresca e l’olio di oliva.
  6. Aggiungere poi le erbe aromatiche tritate e condire a proprio piacimento.
  7. Utilizzando due cucchiai, collocare su ogni fettina di ravanello una piccola sfera di formaggio fresco.
  8. Cospargere con alcune uova di salmone e far riposare in frigorifero fino al momento di servire in tavola.

 

Variante

Questa ricetta si adatta a tutti i gusti. Preferisci le uova di trota, le uova di luccio, il Maviar 1950 o vorresti proporre un assortimento di vari sapori? Questi bocconcini al formaggio sono deliziosi anche con queste altre specialità culinarie.

 

Un’altra idea?

Non riesci a trovare dei ravanelli verdi green meat? Cetriolo e ramolaccio nero vanno benissimo per questa ricetta.

 

Fotografie: Laetitia Vallée • Stilismo culinario: Coralie Ferreira

Precedente Successivo

Abbonati alla nostra Newsletter

Ricevi in anteprima le nostre nuove creazioni, le nostre offerte esclusive e le nostre ricette golose.